L’incubo che ha fatto passare per anni notti insonni a Taylor Swift e a tutta la sua famiglia è tornato a farsi sentire.

Cosa è successo? taylor swift stalker

Stiamo parlando di una storia che ha avuto inizio nell’ottobre del 2015.

L’uomo in questione si chiama Frank Andrew Hoover.

La cantante è stata perseguitata da un uomo che la torturava pedinandola.

Tylor riuscì però ad ottenere un ordine restrittivo nei suoi confronti secondo cui doveva mantenere una distanza di almeno 150 metri da lei.

taylor swift stalker

Da poco l’uomo è stato arrestato per aver violato l’ordinanza restrittiva emessa dal giudice.

Secondo il TMZ, l’ossessionato giovane è stato fermato dalla polizia dopo aver nuovamente pedinato la Swift, diretta verso il suo jet privato dopo un concerto, e mandato delle email contenenti delle minacce al padre della Swift.

«Ho deciso che tutta la famiglia Swift dovrà finire un giorno, perché non posso tollerare il virus diffuso da tua figlia», legge il testo di uno degli inquietanti messaggi di posta elettronica.

Continua…

“La malvagia famiglia di demoni: Scott, Austin, Taylor, Andrew. Sinceramente, il vero figlio di Dio. E questo articolo non è uno scherzo ed è perché Dio li brucerà nel deserto per me”

“Un’altra semplice cosa, andate all’inferno, Swift” taylor swift stalker

In foto : il fratello Austin e il padre Scott.

taylor swift stalker

taylor swift stalker

Non è a prima volta che l’artista si ritrova a dover combattere con soggetti squilibrati che disturbano in modo invasivo la sua vita privata. 

Ricordiamo che qualche anno fa fu arrestato un uomo che per mesi era rimasto nascosto all’entrata dell’appartamento newyorkese della ragazza nella speranza di avere un faccia a faccia con lei.

O ancora un altro uomo è stato arrestato lo scorso marzo a New York, dopo aver chiamato ripetutamente la sua agenzia e visitato la residenza di città della cantante.

Mai però le minacce e i coportamenti sono stati così pericolosi come quelli di Frank Andrew Hoover, che ha minacciato di  volere eliminare non solo lei ma anche la sua famiglia.

taylor swift stalker

Purtroppo al giorno d’oggi non sono realtà sconosciute quelle di cui stiamo parlando, esistono tantissime persone che sono vittime di queste violenze verbali fatte di minacce e comportamenti persecutori. taylor swift stalker taylor swift stalker 

Taylor noi di Musicaccia siamo con te! taylor swift stalker

E voi, per essere sempre informati su tutte le novità continuate a seguirci su Musicaccia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui