Home News Tiziano Ferro assolto: “Ho sopportato in silenzio gli avvoltoi”

Tiziano Ferro assolto: “Ho sopportato in silenzio gli avvoltoi”

322
0
CONDIVIDI
tiziano ferro assolto

Il cantante ha usato queste parole per porre fine alle accuse che lo hanno perseguitato per anni.

L’artista infatti è stato per tanto tempo impegnato in una causa da parte dello Stato.

Fedez e J-Ax 

Questa storia non è nuova, soprattutto per i due rapper, che proprio in una loro canzone avevano citato Tiziano Ferro facendo riferimento ai suoi problemi col fisco risolti in Inghilterra.

Dal brano “Comunisti col rolex”: “Tiziano Ferro si è comprato l’attico di fianco a Fedez / con i soldi risparmiati a cena con il fisco inglese”, recita la canzone.

tiziano ferro assolto

Tiziano Ferro era stato accusato di aver evaso il fisco per tre milioni di euro. Le indagini sulle sue entrate erano iniziate nel 2009 quando il cantautore trasferì la sua residenza a Manchester.

In risposta alla provocazione dei due rapper si era solo limitato a rispondere in modo secco: “Io sono fuori da un certo mondo. Ognuno fa il suo mestiere… e il mio è il cantante”

Da qui l’avvio di indagini e procedure legali che si sono concluse oggi dopo soli 9 anni!

Finalmente assolto

“Sono sempre stato zitto.
Sopportando in silenzio i giudizi e le offese di sciacalli e avvoltoi che mi si scagliavano contro, senza neanche chiedersi davvero quale fosse la verità.
Ho avuto la fortuna di potermi difendere, al contrario di tante persone che sono state perseguitate fino a crollare.
Il mio pensiero va a loro.
Questa peró la dedico a chi mi è stato accanto”
Tiziano

Questo lo sfogo del cantante su Facebook nel momento in cui è stata appresa la notizia.

Il Tribunale di Latina ha assolto Tiziano Ferro con la formula “perchè il fatto non sussiste” da tutte le accuse a lui mosse nel procedimento penale che lo vedeva imputato per reati fiscali.

tiziano ferro assolto

A dare la notizia è l’ufficio stampa dell’artista in una nota in cui viene specificato che la sua condotta “è sempre stata improntata alla massima trasparenza e correttezza“.

Tanto che “nessun dubbio è residuato” e il giudice ha assolto Ferro “con la più ampia formula prevista dal codice”.E’ emerso inoltre che nel trasferimento fiscale” non c’era assolutamente niente di fittizio”.

Noi di Musicaccia siamo felicissimi per lui e gli auguriamo il meglio!

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità del mondo musicale continuate a seguirci su Musicaccia.

LASCIA UN COMMENTO