Home Concerti Annunciato lo Zanne Festival 2017

Annunciato lo Zanne Festival 2017

330
0
CONDIVIDI
Zanne Festival Rock Catania

È stata oggi annunciata l’edizione 2017 dello Zanne Festival. Zanne Festival Rock Catania

Tramite un video sulla propria pagina Facebook, il festival catanese Zanne Festival ha annunciato l’edizione che si svolgerà dal 21 al 23 Luglio di quest’anno.
Ritorna dunque uno dei maggiori eventi degli ultimi anni dell’estate musicale catanese, dopo lo stop dell’anno scorso. Zanne Festival Rock Catania

Lo stop del 2016

Nel 2016 – infatti – l’organizzazione aveva annullato quella che sarebbe dovuta essere la quarta edizione del festival.

Il festival

Lo Zanne si è nel giro di pochi anni affermato come uno dei più importanti appuntamenti estivi di tutto il Sud Italia per gli amanti del rock. Zanne Festival Rock Catania
Nelle scorse edizioni si è svolto al Parco Gioeni di Catania.

La location di quest’anno non è ancora stata definita nello specifico.
Nel video-annuncio si legge infatti un non meglio specificato “Mount Etna” come luogo che ospiterà l’evento.

Negli anni passati tanti sono stati i grossi nomi internazionali saliti sul palco del festival: dai Black Rebel Motorcycle Club, ai Franz Ferdinand con gli Sparks, passando per Blonde Redhead, Calexico, Swans, Black Lips, Jon Spenser Blues Explosion e tantissimi altri.

Il primo annuncio: AIR

Il primo nome annunciato per questa edizione 2017 è quello dei francesi AIR.
Saranno gli headliner di una delle 3 serate previste.
Gli AIR – fondati nel 1995 – sono un duo di musica elettronica di Versailles. Hanno all’attivo 8 album in studio. Tra questi vi è The Virgin Suicides del 2000, colonna sonora dell’esordio alla regia di Sofia Coppola, “Il Giardino delle Vergini Suicide”.
L’ultimo lavoro rilasciato dal duo è fino ad ora Music for Museum del 2014.

Prossimamente verranno annunciati gli altri artisti, tra i quali due headliner, che infiammeranno il palco di questa quarta edizione del festival catanese.

Ogni edizione dello Zanne Festival si è distinta anche per la presenza di vari stand ed attività, che hanno accompagnato all’insegna del divertimento e dell’ecologia le esibizioni musicali.

LASCIA UN COMMENTO