venerdì, Maggio 24, 2024

Latest Posts

Pinguini Tattici Nucleari, tappa a Messina per il tour Stadi 2023

Lo Stadio Franco Scoglio di Messina sarà scenario dell’unico concerto dei Pinguini Tattici Nucleari a svolgersi in Sicilia come parte del tour Stadi 2023.

L’evento, che si svolgerà il 30 luglio 2023, sarà realizzato da Puntoeacapo e Magellano Concerti in collaborazione con il Comune di Messina,.guidato dal Sindaco Federico Basile, e dall’Assessorato agli Spettacoli e Grandi Eventi Cittadini di Massimo Finocchiaro.

Questa tappa, come detto in apertura di articolo, fa parte di un lungo tour che sta vedendo i Pinguini Tattici Nucleari esibirsi in undici differenti stadi lungo tutta la penisola. Il tour si concluderà il 9 settembre alla RCF Arena di Reggio Emilia. Le precedenti tappe hanno visto il gruppo esibirsi a Venezia, Milano, Firenze, Torino, Roma e Bari.

Il tour celebra la storia del gruppo, il quale si è fatto conoscere a livello mainstream dopo anni di gavetta e che adesso,.dopo dieci anni di concerti, ha conquistato un pubblico sempre più ampio.

Le undici date del tour, da Nord a Sud fino alle isole, sono state.anticipate da tre appuntamenti internazionali svoltisi al Lake Placid (New York) per le Universiadi a gennaio, al The London Palladium (Londra) ad aprile e in Islanda a maggio per SiVola Fest.

I biglietti fin qui venduti ammontano a oltre milione di unità, a testimonianza del grande affetto che.i fan provano nei confronti del gruppo e dei numerosi record che oltre due anni i Pinguini Tattici Nucleari collezionano.

Indubbiamente un momento d’oro per la band che, allo stato attuale, registra oltre un miliardo di stream, due anni ai vertici delle classifiche airplay e FIMI/Gfk Italia, il successo dell’album Fake News (due volte Disco di Platino) e di Rubami la Notte, nuovo singolo uscito a maggio e già certificato Disco di Platino. Il singolo in questione arriva dopo Coca Zero, il quale ha conquistato il primo posto della classifica radio.

Treedom è il sustainability partner del tour e pianterà cinquanta alberi per ogni data (per un totale di 550). Gli alberi verranno piantati in Camerun, Colombia, Guatemala, Kenya e Madagascar per portare benefici alle comunità locali e contrastare il fenomeno della deforestazione.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento e continuate a seguirci su Musicaccia!

Latest Posts

Don't Miss

Resta con noi

Per essere aggiornato con tutte le ultime novità, offerte e annunci speciali.