test
lunedì, Maggio 27, 2024

Latest Posts

Seggiani e il nuovo brano che racconta il disordine interiore

Seggiani è un artista romano che riesce a trasformare in musica le sconfitte e disagi, il genere che veicola questi messaggi è l’elettro pop e la techno/house. Il risultato è un mix inaspettato di parole che arrivano dirette insieme a un suono elettronico ricercato.Seggiani nuovo singolo

Abbiamo avuto il piacere di conoscerlo in occasione dell’uscita del singolo sonounramooo.

Seggiani nuovo singolo

Partiamo da questo tuo ultimo singolo, uscito il 3 novembre, qual è il focus e il messaggio del brano? Seggiani nuovo singolo 

Il brano parla della condizione che vive un essere umano costretto a combattere con l’ansia e gli attacchi di panico. Ho voluto ricreare la stessa sensazione che si attraversa in quel preciso istante: ripetere all’infinito una frase, distorsione della realtà, frettolosità e completo disordine interiore con annessa derealizzazione. Il messaggio è quello di esorcizzare le paure, utilizzando la creatività per trasformare in bello tutto ciò che è negativo e lasciarsi curare dalla musica. Seggiani nuovo singolo 

Sonounramooo non è solo il titolo della canzone, ma soprattutto la frase cardine che ripeti in maniera quasi ossessiva e questo fa emergere il disagio che il testo vuole trasmettere. Ma cosa significa per te “essere un ramo”?

Essere un ramo significa essere un elemento completamente solo ed estremamente fragile, che cade di continuo, soprattutto d’inverno, quando è privo di qualsiasi rivestimento. Le foglie per me sono una metafora per indicare sicurezza ed emozioni positive. Quindi quando ci troviamo nudi, come appunto un ramo secco, siamo privi di gioia, felicità, gratitudine e amore. Però tuttavia tutto fiorisce in continuazione, quindi c’è una lieve speranza che qualcosa possa cambiare.

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Musicaccia (@musicaccia)

Nei tuoi testi si percepisce sempre uno stato di solitudine che diventa quasi un mantra, in che modo la musica ti aiuta a veicolare questo stato d’animo?

Come dicevo prima per me la musica è la cura ad ogni tipologia di malessere, anche se a volte ne è la causa, poiché i momenti di frustrazione sono spesso maggiori rispetto ai momenti di gratitudine o serenità. La musica mi aiuta ad esprimere qualsiasi sensazione essendo praticamente onnipresente in qualsiasi istante della quotidianità, sono costantemente circondato anche per il lavoro che svolgo.

Questo è il tuo terzo singolo, qual è il filo conduttore che lega queste canzoni?

Sonounramooo è il primo singolo estratto dal mio disco d’esordio ed è legato alle altre canzoni da un sentimento comune, ho voluto creare un concept. Sarò solo per sempre nello spazio celeste la suono live perché l’ho ri arrangiata in maniera tale da farla risultare completamente amalgamata al resto dell’album e nel disco ci sarà una nuova versione. Finaccia non mi appartiene e rappresenta più, è stata scritta in un periodo della mia vita dove la musica non contava, ma c’era questo bisogno di emergere a tutti i costi: la descriverei come omologazione, che è una cosa per cui provo disgusto. Il filo conduttore è rappresentato dalle vicissitudini e dal percorso affrontato, è grazie a Finaccia che ho capito che tipo di musicista volessi essere. Seggiani nuovo singolo 

L’elettro pop e la techno/house insieme a dei testi così ricchi di significato sono un connubio molto particolare, come nasce l’idea e come ti sei avvicinato al genere?

Sicuramente mi hanno aiutato tantissimo gli ascolti fatti in tutti questi anni, ma se dovessi “ringraziare” un’artista in particolare, questa sarebbe Björk, mia musa ispiratrice e donna che venero. Per me è un punto di riferimento perché dà totalmente priorità alla musica, cercando di creare un ambiente servendosi del massimo che un arrangiamento può dare e poi aggiungendo piccole parole ricche di significato.

Continuate a scrivere su Musicaccia 

Latest Posts

Don't Miss

Resta con noi

Per essere aggiornato con tutte le ultime novità, offerte e annunci speciali.