Home Lorenzo Fragola Lorenzo Fragola – “Lontanissimo”

Lorenzo Fragola – “Lontanissimo”

96
0
CONDIVIDI
significato testo super martina

Lorenzo Fragola – “Lontanissimo” (TESTO) lorenzo fragola lontanissimo

lorenzo fragola lontanissimo

Stiamo sempre più stretti
In questa cazzo di stanza
Faccio come vuoi tu
Ma non ti va mai abbastanza

Siamo come una pietra
Lanciata in un lago
Ma che non rimbalza
Come una sigaretta che non tira più
Non mi tiri più
Non ti tiro più

Ooh, na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Che io vado lontano, lontanissimo
E sto malissimo
E fanculo
Na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Che io parto lontano
Non ritorno più
Non ti conosco più
Non ti conosco più

Abbiamo perso tutto quanto
Tutto quanto lo smalto
Ed io che ancora canto
Nella testa un temporale
E i ricordi fanno male

Siamo come un tramonto
Che annega nel mare
Ma che non riappare
Come una sigaretta che non tira più
Non mi tiri più
Non ti tiro più

Ooh, na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Che io vado lontano, lontanissimo
E sto malissimo
E fanculo
Na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Che io parto lontano
Non ritorno più
Non ti conosco più
Non ti conosco più, ooh

Non ti conosco più
Non ti conosco più
Non ti conosco più

Na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Che io vado lontano, lontanissimo
E sto malissimo
E fanculo
Na na na na na
Na na na na na
Te lo giuro
Sì, io parto lontano
Non ritorno più
Non ti conosco più
Non ti conosco più, ooh

(Non ti conosco più)
(Non ti conosco più)
Non mi conosco più
(Non ti conosco più)
(Non ti conosco più)
Non mi conosco più
(Non ti conosco più)
(Non ti conosco più)
Non mi conosco
Non mi conosco più
(Non ti conosco più)
(Non ti conosco più) Ooh

Musicaccia.com

LASCIA UN COMMENTO