Home Senza categoria John Lennon : la morte di una leggenda

John Lennon : la morte di una leggenda

6
0
CONDIVIDI
lennon morte anniversario yoko

La notizia che sconvolse il mondo

Accadde l’8 dicembre 1980, l’assassinio a John Lennon, un evento che segnò nel profondo il mondo della musica internazionale, e non solo. La sua carriera è stata ricordata, oltre che dai suoi dischi e dai suoi ex compagni i Beatles ,. dalla moglie di Yoko Ono che ha sempre raccontato la vita del suo compagno.

La morte di John Lennon scioccò e devastò i fan dei Beatles e i suoi seguaci in tutto il mondo.La sua morte avvenne in maniera improvvisa e inaspettata ,. un omicidio che colpì al cuore anche coloro seguivano le sue prodezze musicali o che semplicemente ne ascoltarono la notizia in tv quel giorno. Yoko Ono, qualche anno dopo la morte del marito condivise una foto che diventerà poi il simbolo della morte di Lennon: gli occhiali insanguinati che John aveva in quel giorno. lennon morte anniversario yoko

lennon morte anniversario yoko

La dinamica dell’assassinio

L’assassinio avvenne al di fuori della casa del cantautore nell’Upper East Side a New York, davanti al Dakota Building – edificio dove viveva con la moglie. Tornando da una sessione di registrazione con la compagna, Yoko Ono, incontrarono un ragazzo che chiese un autografo alla copia del loro recente album, ‘Double Fantasy‘. Questo ragazzo era proprio David Chapman, il killer di John. Più tardi quella notte, i due ritrovarono Chapman, ma stavolta davanti a casa loro, mentre aspettava proprio la stella dei Beatles.

L’omicidio avvenne con quattro proiettili di una calibro 38 diretti alla schiena di Lennon davanti agli occhi della compagna. L’aggressore rimase sulla scena del delitto fino all’arrivo della polizia e dei medici. Il musicista poi fu portato di corsa all’ospedale di Roosevelt nel tentativo di salvargli la vita. Un tentativo vano, visto che pochi minuti dopo l’arrivo fu dichiarata la morte dell’artista. Chapman nel 2010 disse: << Trent’anni fa non sarei riuscito a provare vergogna. Adesso so cosa significa>>.

lennon morte anniversario yoko

I tributi all’artista

Sono stati in tantissimi a piangere il musicista. Furono molti anche i tributi organizzati in suo onore nei mesi successivi all’omicidio ,. come la versione di ‘Jealous Guy registrata l’anno successivo dai Roxy Music. Ma, soprattutto, gli omaggi degli ex Beatles: George Harrison in ‘All Those Years AgoPaul McCartney in ‘Here Today’ e Ringo Starr con la cover di ‘I Call Your Name’, nel decimo anno dalla scomparsa. lennon morte anniversario yoko

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO