lunedì, Marzo 4, 2024

Latest Posts

Tinni Party: arriva a Catania la dimora delle arti con una festa aperta a tutti i talenti

È tempo di celebrare l’arte in tutte le sue espressioni. A questo scopo ha visto la luce Tinni Tinni Arts Club, un luogo dove tutte le forme d’arte sono le benvenute. Non una semplice sala da concerto, dunque, ma uno spazio culturale che sorge in via Scuto 19, a Catania, dove per tanto tempo ha avuto sede il Monk Jazz Club. Si respira tanto entusiasmo per l’apertura di questa dimora delle arti. La curiosità è alimentata anche dall’evento previsto per la sera del 31 ottobre: vediamo di cosa si tratta. Tinni tinni catania

Tinni Party: la festa delle arti

Avete voglia di salire un palco e mostrare di cosa siete capaci? Per voi è stato pensato il Tinni Party: una serata all’insegna della musica e delle arti, ospitata alle ore 21 del 31 ottobre dal Tinni Tinni Arts Club. Non esattamente un concerto, ma un party aperto a chiunque voglia mostrare a tutti il proprio talento. La serata avrà dunque le sembianze di un varietà, con ingresso gratuito. Sul palco del Tinni Party, come fa sapere la pagina ufficiale dello spazio culturale, potrete trovare «un microfono (per cantare)… un leggio (per leggere)… simpatici musicisti (per suonare insieme)… brillanti attori (per raccontare)… una sedia (per chi è nato stanco)… un faro (per illuminarti)… un pubblico (per pubblicare)». Insomma, quale occasione migliore per far conoscere al mondo i propri talenti? Come simpaticamente avvisa lo staff del ‘club delle arti’, «Il Tinni Tinni Arts Club ti aspetta e se non vieni TinniPenti!». Tinni tinni catania

Una nuova casa per l’arte: di cosa si tratta

Il Tinni Party sarà solo un assaggio delle potenzialità del Tinni Tinni Arts Club, spazio privilegiato per le arti performative. Il ‘club delle arti’, frutto dell’organizzazione delle associazioni culturali Area Sud e Darshan, è un luogo indirizzato in particolare alla ricerca musicale e al teatro. Tinni Tinni ospiterà anche corsi, workshop, laboratori e iniziative di vario tipo. Il pubblico di riferimento sarà ampio e variegato, sia in termini di età che di preferenze musicali: largo alle musiche di tutti i generi e stili. Ma non solo musica e teatro: lo spazio culturale si rivela anche un’ottima piattaforma per quelle arti un po’ meno avvezze a calcare le tavole del palcoscenico, come la fotografia o il cinema. Ad esempio, lo scorso 27 ottobre, Tinni Tinni Arts Club ha ospitato una proiezione speciale nell’ambito del Magmafestival, mostra di cinema breve. In sostanza, tutte le espressioni culturali sono le benvenute nella nuovissima dimora dell’arte.

Latest Posts

Don't Miss

Resta con noi

Per essere aggiornato con tutte le ultime novità, offerte e annunci speciali.