sabato, Luglio 20, 2024

Latest Posts

Almanacco del 19 gennaio: cos’è successo in questa data

Ecco tutti gli eventi, le nascite, le morti, le pubblicazioni più importanti avvenute nella storia in data 19 gennaio. Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

1853: la prima de “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi

Secondo titolo della cosiddetta “Trilogia Popolare”, 170 anni fa debuttava al Teatro Apollo di Roma l’opera “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi, suscitando da subito grande entusiasmo tra il pubblico. Sapevate che compare anche in “Senso” di Luchino Visconti? In una scena del film l’opera è messa in scena alla Fenice di Venezia e degli spettatori iniziano a lanciare simboli inneggianti all’Italia. Ne abbiamo parlato nel dettaglio in questo articolo.

1903: nasce Boris Blacher

Boris Blacher (1903-1975) è stato un compositore e insegnante tedesco, noto per il suo contributo eclettico e innovativo alla musica del XX secolo. Nato a Czernowitz, oggi in Ucraina, Blacher studiò composizione a Berlino con Paul Hindemith e presto si distinse per la sua versatilità e creatività. La sua carriera musicale abbracciò una vasta gamma di stili, dalla neoclassicità all’espressionismo, dalla musica dodecafonica al serialismo. Le sue opere, che comprendono sinfonie, opere, balletti e musica da camera, riflettono una profonda esplorazione delle possibilità sonore e un costante desiderio di sperimentazione formale. Divenne anche un pioniere nell’uso della musica elettronica, sperimentando con nuovi suoni e strumenti. La sua opera “Abstrakte Oper Nr. 1” (1953) fu una delle prime opere a incorporare la musica elettronica, dimostrando la sua apertura verso l’innovazione. Oltre alla sua attività compositiva, Blacher fu un insegnante stimato presso l’Accademia di Musica di Berlino, influenzando numerose generazioni di compositori. La sua pedagogia rifletteva la sua visione moderna della musica, combinando tradizione e sperimentazione. La sua eredità musicale include un corpus di opere che sfidano i confini stilistici e esplorano nuovi orizzonti sonori. Boris Blacher rimane una figura affascinante nell’evoluzione della musica del XX secolo, contribuendo in modo significativo all’esplorazione delle possibilità musicali e all’arricchimento del panorama compositivo del suo tempo.

1943: nasce Janis Joplin Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

Janis Joplin (1943-1970) è stata una delle voci più iconiche e rivoluzionarie del rock degli anni ’60. Nata in Texas, la sua carriera musicale è stata caratterizzata da una potenza vocale straordinaria, una personalità audace e una passione travolgente. Joplin ha iniziato la sua carriera come cantante blues, ma è salita alla ribalta con la band psichedelica Big Brother and the Holding Company. La sua voce unica, ruvida e soulful, ha catturato l’attenzione del pubblico e dei critici, contribuendo al successo dell’album “Cheap Thrills” nel 1968. La sua carriera da solista ha visto l’uscita di capolavori come “Pearl” nel 1971, pubblicato postumo dopo la sua tragica morte a soli 27 anni (che l’ha fatta entrare nel cosiddetto Club 27). Il brano “Me and Bobby McGee” è diventato un classico, evidenziando la sua abilità nel trasmettere emozioni profonde attraverso la sua voce graffiante. La personalità di Janis Joplin, ribelle e autentica, ha infranto gli stereotipi di genere nell’industria musicale. La sua presenza scenica era magnetica, incanalando un’intensità emotiva che si traduceva nelle sue performance ardenti. Tuttavia, dietro la sua immagine di rockstar vibrante si celava una struggente vulnerabilità. Joplin ha lottato con la dipendenza da sostanze stupefacenti, un’ombra che alla fine ha contribuito alla sua prematura scomparsa nel 1970. Janis Joplin rimane un’icona intramontabile del rock, una donna che ha aperto la strada per le artiste femminili nel mondo della musica. La sua eredità è intessuta di forza, passione e autenticità, continuando a ispirare generazioni successive di appassionati di musica.

1946: nasce Dolly Parton

La grande diva del Country compie oggi 78 anni. Dolly Parton è un’icona della musica country, nata nel 1946 a Locust Ridge, Tennessee. La sua voce cristallina e la sua straordinaria versatilità l’hanno resa una delle artiste più amate e influenti. Oltre ai suoi successi country, ha attraversato vari generi musicali, dimostrando un talento eccezionale come cantante, compositrice e attrice. Celebre per il suo umorismo e la sua personalità calorosa, Parton è anche nota per la sua filantropia e il suo impegno sociale. La sua carriera, che abbraccia decenni, è un testamento alla sua straordinaria longevità e alla sua immensa influenza nella scena musicale mondiale. Ne abbiamo parlato nel dettaglio e le abbiamo fatto gli auguri in questo articolo.

1992: nasce Mac Miller Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

Mac Miller (1992-2018) è stato un rapper e cantautore statunitense, noto per la sua versatilità artistica e la sua sincerità nelle liriche. Nato come Malcolm James McCormick, ha guadagnato popolarità con il suo stile fresco e le produzioni innovative. La sua prematura scomparsa nel 2018 ha lasciato un vuoto nel mondo della musica, ma il suo impatto continua a vivere attraverso la sua musica sincera e apprezzata. Mac Miller è ricordato come un artista che ha sfidato i confini del genere e ha lasciato un’eredità musicale che continua a ispirare fan e colleghi. L’abbiamo celebrato in questo articolo. Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

2011: esce l’album “21” di Adele

Uno degli album più iconici nella storia del pop inglese compie oggi ben 13 anni. Un album che ha costituito un vero e proprio cultural reset. Abbiamo celebrato “21” di Adele in questo articolo. Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

2012: muore Giancarlo Bigazzi Almanacco musicale 19 gennaio. Nasce il compositore Boris Blacher. Nascono anche Mac Miller, Janis Joplin e Dolly Parton, ma muore Giancarlo Bigazzi. Inoltre è stata rappresentato Il Trovatore. Scopriamo di più.

Giancarlo Bigazzi (1940-2012) è stato un notevole compositore, arrangiatore e produttore italiano, noto per il suo contributo alla musica leggera italiana, ma celebre soprattutto come paroliere. Nato a Firenze, ha lasciato un’impronta indelebile nel panorama musicale italiano. La sua carriera abbraccia una vasta gamma di generi musicali, dalla musica leggera alla pop, collaborando con alcuni dei più grandi artisti italiani. Ha lavorato con icone come Mina, Adriano Celentano e Gianni Morandi, contribuendo a creare alcuni dei brani più memorabili della musica italiana. Bigazzi è noto anche per la sua collaborazione con il cantautore Umberto Tozzi, con cui ha scritto successi internazionali come “Gloria” e “Ti Amo”. Questi brani sono diventati classici intramontabili e hanno consolidato la fama di Bigazzi anche oltre i confini italiani. La sua abilità nel creare arrangiamenti accattivanti e melodie coinvolgenti gli ha garantito un posto di rilievo nell’industria musicale. Giancarlo Bigazzi è ricordato non solo come un talentuoso compositore, ma anche come una figura chiave nella creazione di alcuni dei brani più iconici della musica italiana. La sua eredità vive attraverso la timeless bellezza delle sue creazioni musicali.

Latest Posts

Don't Miss

Resta con noi

Per essere aggiornato con tutte le ultime novità, offerte e annunci speciali.