Home News Tante news dai Gorillaz, nel 2018 serie tv e nuovo album

Tante news dai Gorillaz, nel 2018 serie tv e nuovo album

695
0
CONDIVIDI
Gorillaz novità serie tv

Il 2018 sarà l’anno dei Gorillaz. In questi giorni la band virtuale più amata del mondo sta preparando tante belle novità tra cui un nuovissimo album e una serie tv, si avete capito bene le animazioni dei Gorillaz diventeranno una serie tv. Dopo tanti rumors degli ultimi mesi la notizia è finalmente ufficiale. Gorillaz novità serie tv

Perché una serie tv?

L’idea nasce da Jamie Hewlett che ha dichiarato: “Dirigerò la première e il finale, Poi qualcun altro farà il resto del lavoro, se provassi a finirla da solo sarebbe un vero suicidio”. La serie tv si articolerà in 10 episodi, non ci sono ancora notizie sulla data d’uscita né sul canale in cui andrà in onda. Gorillaz novità serie tv

Serie tv Gorillaz novità 2018

Jamie Hewlett e il suo ruolo all’interno dei Gorillaz

Jamie è un famoso fumettista che a partire dal 2001 ha raggiunto il successo insieme a Damon Albarn, il celebre frontman dei Blur. Dopo lo scioglimento dell’iconica band simbolo del britpop, Jamie e Damon hanno dato vita alla cartoon band Gorillaz composta da quattro membri virtuali realizzati in 2D: Stuart 2D Pot, Murdoc Nicalls, Russel Hobbs e Noodle.

La passione per la musica di Jamie esiste da prima dei Gorillaz e la si può trovare all’interno di un altro suo lavoro realizzato nel 1988, la serie a fumetti Tank Girl ambientata in uno scenario post apolittico.

Serie tv Gorillaz novità 2018

Questo fumetto narra le vicende di una ragazza alle prese con stravaganti imprese studiate per scandalizzare e ribaltare le regole nella tradizione dello spirito iconoclasta punk. Gorillaz novità serie tv

Un progetto controcorrente in 2D

Per realizzare la serie tv Jamie ha voluto mantenere lo stile 2D che già caratterizza i cartoon della band, una scelta decisamente in controtendenza dato che da qualche anno gli studi d’animazione tendono a realizzare tutti i cartoni animati in 3D, a riguardo il fumettista ha spiegato il motivo:”Credo sia la forma d’animazione più bella. Tutti usano la computer grafica adesso, e si è perso l’amore per gli sfondi, ora pensano tutti ai personaggi. Sono ancora molto ispirato dal lavoro di Chuck Jones, amo quello che ha fatto, è arte”.

Gorillaz novità serie tv

 

Per tutte le altre new ìs continuate a seguire Musicaccia.

LASCIA UN COMMENTO