Home Curiosità Madonna all’Eurovision Song Contest 2019: aspre polemiche per l’esibizione a Tel Aviv

Madonna all’Eurovision Song Contest 2019: aspre polemiche per l’esibizione a Tel Aviv

11
0
CONDIVIDI
TEL AVIV, ISRAEL - MAY 18: Madonna, performs live on stage after the 64th annual Eurovision Song Contest held at Tel Aviv Fairgrounds on May 18, 2019 in Tel Aviv, Israel. (Photo by Michael Campanella/Getty Images)

“Future” è senza filtri…Madonna accusata

Madonna è al centro delle polemiche dopo la sua partecipazione all’Eurovision Song Contest di quest’anno. Due sono i motivi che fanno discutere della performance dell’artista americana in questa edizione del festival a Tel Aviv. Il primo motivo è sopratutto politico: durante lo show di Madonna due ballerini si sono abbracciati, e avevano sulla schiena le bandiere di Israele e Palestina con su scritto “Wake up”. Una critica politica che chiaramente colpisce il pubblico, ed un chiaro riferimento al conflitto che sta colpendo il medio oriente. Il brano è “Future” interpretato in occasione dell’esibizione all’ Eurovision, ed incluso nell’ultimo album di Madonna “Madame X”, in uscita il prossimo 14 giugno.Madonna accusata

Madonna accusata

Censura e accuse: parla Mona Berntsen

Mona Berntsen, la ballerina che indossava la bandiera palestinese, è stata trattenuta e interrogata all’aeroporto di Tel Aviv dalla polizia. Ha scritto questo su Instagram: Madonna accusata

“Grazie Madonna per avermi reso parte alla tua dichiarazione e per avermi fatto portare la bandiera palestinese di fronte a centinaia di milioni di spettatori.
Sfortunatamente, la repressione in Cisgiordania è reale. Le ore che hanno seguito lo spettacolo di ieri sono state intense, ma non avrei mai immaginato di sentirmi controllata in quel modo.
Al check-in dell’aeroporto sono stata interrogata per più di un’ora e mezza: ho dovuto raccontare tutta la mia vita, i miei viaggi in paesi arabi, la mia religione, la mia famiglia, i miei programmi giornalieri dettagliati durante il mio soggiorno. Ho dovuto spiegare esattamente cosa ho fatto e dove sono andato l’ultima volta che sono stata a Gerusalemme tre anni fa. QUALUNQUE COSA!” Madonna accusata

Piccoli problemi di voce

Il secondo motivo di polemica è stato ripreso da diverse testate e persone sui social media. Madonna, durante la prima parte dello show, in cui ha eseguito il classico “Like a prayer”, sembra aver avuto parecchie difficoltà tecniche e vocali. Nel video della performance postato il giorno dopo sul canale YouTube della popstar, la voce di Madonna è stata corretta e ripulita. Nel video della diretta si può invece ancora sentire la voce originale. L’auto-tune, il software di correzione della voce, viene usato normalmente non solo in studio ma anche dal vivo: infatti durante la performance di “Future” la voci di Madonna e Quavo erano filtrate per scelta artistica. Curioso quindi che Madonna non abbia scelto di usare il software anche nella prima parte. Ecco qui i video a confronto: clicca qui e qui.

Madonna accusata

 

Continuate a seguirci su Musicaccia 

LASCIA UN COMMENTO