Home News Un intero video musicale fatto con 567.. STAMPANTI? Gli OK GO lo...

Un intero video musicale fatto con 567.. STAMPANTI? Gli OK GO lo fanno.

701
0
CONDIVIDI
OK Go Video Stampanti

Gli OK Go sono dei rivoluzionari in fatto di video musicali: ecco il loro nuovo video realizzato in time lapse con delle stampanti in funzione.Ok Go Video Stampanti

Nel 2017 i video musicali sono di due tipi solitamente: un tipo in cui la narrazione è prioritaria e uno dove la fotografia la fa da padrone.Ok Go Video stampanti

In realtà la stragrande maggioranza dei video in classifica oggi punta solo a mettere in risalto il cavallo di razza che in quel momento si sta promuovendo.

Belloccia/o di turno che con mossette e inquadrature da poser all’americana, canta il brano in lip-sync ignorando completamente la propria canzone.Ok Go Video stampanti

Il videoclip, soprattutto in Italia, all’infuori di pochissime eccezioni, è morto o si è trasformato in pose instagram in sequenza. 

A rispolverare la sperimentazione visiva svegliando così il mercato internazionale della musica, ci pensano gli OK Go.

Cosa si sono inventati?Ok Go Video stampanti

Se non avete mai visto un loro video, non potete capire la bellezza visiva e mentale che vi siete persi.

E se non avete visto un loro video, evidentemente non conoscete nemmeno la bellezza delle loro canzoni.Ok Go Video stampanti

Innanzitutto dunque chi sono gli OK Go? Dei G E N I.

Geni di Chicago. Precisamente quattro geni che nel 2002 vincono il premio degli Youtube Video Awards come video più creativo dell’anno.

Quattro geni che hanno usato di tutto per la realizzazione dei loro video: dal domino gigante, ai tapis roulant, alle esplosioni di vernice.

Ogni video che gli OK Go abbiano creato è un’esperienza sia per loro che per noi (un po’ come Beck tempo fa).Ok Go Video stampanti

Per loro, perchè si divertono come dei bambini in un negozio di caramelle, dopo averlo comprato per intero.

Per noi, perchè viviamo la loro straordinaria stramberia con un misto di stupore e incredulità (e molta voglia di rifarlo noi, a casa nostra).

Cosa ci hanno regalato questa volta?

Il singolo si chiama Obsession e fa parte del loro ultimo album Hungry Ghosts.Ok Go Video stampanti

Come sempre il loro video si apre con una spiegazione di quello che vedremo, giusto per farci dire “non è possibile, sarà un videomontaggio” già dal primo fotogramma.

Dopo aver specificato che tutta la carta utilizzata è già stata riciclata con zero impatto sull’ambiente, si parte lentamente con una velocità normale e il movimento delle stampanti molto lento.

E fin qui una grossa delusione. Proprio quando si sta per cambiare video e dedicarsi a qualche gattino carino in playlist, ecco che parte la magia.

Non vogliamo spoilerare nulla ma vi diciamo solo che la psichedelia con cui la band crea scenari impossibili e universi raggiunge livelli esagerati.

Le 567 stampati sputano una scenografia onirica ma che la band americana riesce a creare in maniera totalmente analogica.

Uno spettacolo unico.

Per altre novità continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO